LA FURIA DELL'AZTECO Vedi a schermo intero

LA FURIA DELL'AZTECO

9539

30 altri prodotti della stessa categoria:

Precedente
Successivo

1^EDIZIONE. RILEGATO CON SOPRACOPERTINA.LIBRO E COPERTINA PERFETTI, LA SOPRACOPERTINA HA UN PICCOLO STRAPPETTO AL LATO SUPERIORE.COLLANA LA SCALA.TRADUZIONE DI SILVIA CASTOLDI.PAG.658.Nel Messico d’inizio Ottocento tutto il potere è nelle mani degli spagnoli nati nella madrepatria; i criollos - i bianchi nati in America da genitori spagnoli - non possono salire alle cariche più alte dell’amministrazione e dell’esercito, mentre gli indios, gli umiliati discendenti dell’antico impero azteco, sono considerati creature inferiori. Don Juan de Zavala vive nel lusso e nel privilegio, finché non viene alla luce una macchia incancellabile: lui non è uno spagnolo, bensì un indio scambiato nella culla. E costretto alla fuga, inseguito da un’ingiusta condanna a morte, approda in Spagna e combatte valorosamente contro Napoleone.

  • Autore GARY JENNINGS
  • Anno 2006
  • ISBN 9788817011747
  • Editore RIZZOLI
  • Genere ROMANZI STORICI